scanner 3D

Gli scanner 3D selezionati da Abacus utilizzano diverse tecnologie per la scansione 3D: a contatto per presa manuale, oppure senza contatto mediante scansione 3d laser o scansione 3d a luce strutturata, a seconda delle specifiche esigenze del cliente.

Di conseguenza queste tecnologie sono strumenti di misura che permettono di copiare un oggetto fisico e trasformarlo in formato digitale 3D sul quale poter effettuare misure 3d, ricostruzioni e modifiche, visualizzazioni 3D ed elaborazioni di estrema precisione.

In sintesi, questi strumenti di scansione 3D sono equipaggiati di un software di gestione dedicato che permette l’elaborazione dei dati.

L’utente ideale per l’utilizzo di queste tecnologie è chi desidera copiare oggetti fisici di cui non si dispone del disegno tecnico. Ad esempio, per il mercato dentale è possibile copiare un modello in gesso oppure effettuare una scansione non invasiva sul paziente in modo facile e in pochi secodi da convertire in digitale. Allo stesso modo un ingegnere o progettista meccanico che dispone di un pezzo fisico può traformarlo in digitale ed effettuare il controllo qualità della produzione. Così come in architettura è possibile copiare un elemento di arredo oppure un’oggetto di design ed ambientarlo nella nuova proposta di rendering.

i nostri scanner 3D

Artec 3D

Artec 3D

Strumenti 3D maneggevoli, da banco e lungo raggio per scansione 3D di piccoli medi e grandi oggetti

leggi tutto
MicroScribe

MicroScribe

Sistema CMM portatile basato su braccio antropomorfo per acquisizione 3D ad alta precisione

leggi tutto
FACE 3D

FACE 3D

Sistema per la scansione facciale e rilevazione dell’arco facciale digitale (AFD)

leggi tutto